Dopo un periodo relativamente “tranquillo”, ci prepariamo ad una pioggia di novità.

Iniziamo dalla Nikon che ha annunciato la vendita di un nuovo obiettivo AF-S NIKKOR 105mm f/1.4E ED, che rinnova una focale che da anni non subiva aggiornamenti. Infatti l’ultimo (e ottimo) 105mm in casa Nikon è il Defocus.

Di seguito alcune immagini ed il teso del comunicato stampa presi dal sito della Nital, ragiungibile da qui:

press-ritratto-n

27 luglio 2016 – Nital S.p.A. è lieta di presentare il nuovo , aggiungendo così un altro gioiello alla propria gamma di obiettivi a lunghezza focale fissa f/1.4 in formato FX. Essendo l’unico obiettivo autofocus da 105mm sul mercato con apertura massima f/1.4, questo nuovo prodotto rappresenta un’entusiasmante “new entry” per la famiglia NIKKOR che, sicuramente, verrà apprezzato profondamente dai fotografi che desiderano ottenere ritratti artistici e riprese di moda di alto livello.

afs

L’AF-S NIKKOR 105mm f/1.4E ED, degno erede del famoso obiettivo NIKKOR 105mm f/2.5 di Nikon, si caratterizza per un nuovissimo schema ottico che garantisce un’eccezionale nitidezza da bordo a bordo e un bellissimo effetto bokeh, sia in condizioni di luce naturale che in studio. La lunghezza focale di 105mm e la ridottissima distanza di messa a fuoco di 1m consentono, inoltre, di realizzare ritratti a pieno fotogramma senza necessità di ritaglio. Le prestazioni sono imbattibili e offrono piani di nitidezza straordinari anche con riprese alla massima apertura del diaframma.

Per garantire risultati ottimali nel modo Ritratto, i tecnici Nikon hanno rivolto particolare attenzione alla risoluzione anche sulle aree esterne del fotogramma ottenendo, come risultato, il flare di coma sagittale drasticamente ridotto ed una conseguente ottima riproduzione delle sorgenti di illuminazione puntiformi come piccoli punti arrotondati, anche ai bordi dell’immagine. La caduta di luce periferica viene controllata in modo efficiente per mantenere la luminosità nell’intero fotogramma durante le riprese con apertura massima, anche con la messa a fuoco impostata su infinito. Grazie all’esclusivo design ottico, l’intensità di “image blur” dell’immagine consente di avere un effetto bokeh straordinariamente uniforme e uno sfocato fluido. La resa delle immagini è caratterizzata da profondità e volume di livello professionale.

Nikon ha affermato: “L’obiettivo AF-S NIKKOR 105mm f/1.4E ED è un’entusiasmante aggiunta alla famosissima linea f/1.4 di Nikon. Avendo ereditato la storica eccellenza dei modelli precedenti, a partire dai primi obiettivi con innesto a baionetta F-Mount di Nikon, garantisce prestazioni ottiche e una risoluzione di altissimo livello, superiore persino a quelle degli obiettivi per ritratti da 85mm Nikon di fascia alta. Dai dettagli più minuti dei tessuti alle sfumature di colore dei capelli di un soggetto, questo eccezionale obiettivo consentirà ai fotografi di apporre il loro tratto distintivo in ogni ritratto realizzato”.

Rimaniamo in casa Nikon per un’altra novità, ovvero la Nikon D3400.

Aggiornamento del modello precedente, che è la prima reflex Nikon “entry level” a offrire il nuovo sistema di connessione senza fili SnapBridge ed è perfetta per coloro che desiderano iniziare a considerare la fotografia una nuova passione condividendo subito le proprie immagini.

Anche in questo caso, di seguito alcune immagini ed il teso del comunicato stampa presi dal sito della Nital, ragiungibile da qui:

1b

Nikon SnapBridge utilizza la tecnologia Bluetooth® low energy (BLE)2 per mantenere una connessione costante e a basso consumo energetico fra la fotocamera e uno smartphone o un tablet. In questo modo, gli utenti della D3400possono sincronizzare automaticamente ed istantaneamente le foto al momento dello scatto, semplicemente associando alla fotocamera il proprio smart device, per una memorizzazione e condivisione delle immagini semplice e immediata. E non si tratta di banali foto: esse, infatti, saranno ricche di dettagli grazie all’ampio sensore in formato DX da 24,2 MP, al potente processore EXPEED 4 e all’obiettivo di qualità NIKKOR. La Nikon D3400, poi, oltre a realizzare emozionanti ritratti e scatti eccezionali anche in condizioni di scarsa illuminazione, grazie alla funzione di ripresa Nikon D-Movie, registra con semplicità ed immediatezza sequenze video di qualità professionale. Grazie agli obiettivi NIKKOR, inoltre, si potranno effettuare entusiasmanti riprese a luce ambiente, facendo risaltare i soggetti con bellissime sfocature di sfondo.

Passando invece in casa Fujifilm, la novità più attesa è certamente la X-T2, che oltre a essere equipagiata con il nuovo sensore già presente sulla X-Pro2 e qualche miglioria qua e là, è la prima mirrorless dell Fuji, a realizzare filmati in 4k.

pic_05

Per tutte le informazioni e la sched tecnica, vi rimando direttamente al sito Fujifilm cliccando qui.

Invece, ancora nulla di ufficiale, ma solo rumors,  per quanto riguarda il lancio della nuova Canon 5D Mark IV.

Giuseppe Senese

© RubricaFotografica.it

News da Nikon, Canon e Fujifilm

2 pensieri su “News da Nikon, Canon e Fujifilm

  • 28 settembre 2016 alle 10:11
    Permalink

    I appreciate you sharing this article.Thanks Again. Really Cool.

    Rispondi
  • 28 settembre 2016 alle 10:12
    Permalink

    Hi, yup this post is truly fastidious and I have learned lot of things from it.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *